Il gatto è l’amico a quattro zampe con un carattere un pochino “particolare”: un animale domestico che ha bisogno dei suoi spazi e delle sue esigenze, per non parlare della sua libertà – aspetto caratteriale per cui è famoso – diventa quindi indispensabile l’acquisto di una casa tutta per lui: ma come fare a sceglierla?

È difficile stilare una classifica per arrivare a decretare quale sia la casetta più apprezzata dai nostri amici, ma possiamo comunque fare un riassunto delle “dimore” più belle e di tendenza; purtroppo non possiamo garantire che il vostro micio le apprezzi, tutto dipende dal suo volere.

(Personalmente per il mio certosino ho acquistato ben tre tipi differenti di case, eppure non le ha mai considerate e vuole a tutti i costi andare nella cesta delle coperte in pile della sala, non c’è altro posto che considera casa.)

Iniziamo il viaggio tra i differenti tipi di casette.

Cuccia ad igloo per gatti più belle sul mercato

Dai tessuti più colorati alle forme più simpatiche, si possono trovare delle case a forma di fragola comprese di foglie al di sopra per far giocare il gatto, sino a veri e propri igloo con il finto ghiaccio disegnato e all’interno del morbido pellicciotto sintetico.

Questo modello si distingue per una particolarità: ha, come tutti gli igloo, una sola apertura e questo dà al gatto una sorta di sicurezza dato che non possono essere disturbati durante la siesta da luci che potrebbero dargli fastidio.

Per farlo abituare a questo tipo di abitazione, si possono mettere all’interno dei premi come crocchette o biscottini, i più golosi entreranno a vedere da dove proviene il profumino e trovando un luogo confortevole potrebbe anche decidere di fermarsi a riposare, naturalmente se inizia a piacergli è fatta, apprezzerà la sua casetta senza ombra di dubbio.

Per quanto riguarda questo modello ne esistono di differenti dimensioni, per sceglierla devi tenere conto della grandezza del tuo micio. Ricorda che il tuo amico peloso è molto abitudinario e quindi non è felice se cambi spesso casetta, a volte si infastidisce anche solo se non la trova più nel solito luogo, quindi scegline una che duri nel tempo e che stia sempre dove è abituato a vederla.

Cucce con tiragraffi più belle sul mercato

Di questo tipo esistono davvero una miriade di modelli, le cucce che hanno dei veri e propri parchi giochi per i nostri amici pelosi!

Le parti per giocare e farsi le unghiette sono per la maggiore di corda resistente, studiata per durare ed essere piacevole per il suo inquilino. Nel lato più alto, dove il gatto si sente al riparo da occhi indiscreti e può riposare nel massimo della serenità, è posizionata la casetta, solitamente a forma di igloo oppure realizzata con un semplice cesto ed un cuscino in ciniglia a pelo raso o velluto.

Si possono trovare dai modelli più semplici sino a quelli che hanno anche delle palline sospese per far giocare i nostri piccoli amici a quattro zampe. Se hai un gatto giovane potrai divertirti a vederlo giocare e saltare, nel caso invece il tuo micio sia leggermente avanti con l’età magari si limiterà ad andare a riposare, comunque sia ha molti stimoli a portata di zampa.

Case per gatti in vimini: le più belle sul mercato

Le case per i gatti in vimini si adattano bene allo stile d’arredamento shabby e country, che molto va di moda in questo periodo nelle nostre abitazioni. CI sono anche in questo caso differenti modelli tra cui scegliere, anche alcuni a più piani, e tutti hanno in comune dei morbidi cuscini per dare la possibilità al vostro amico peloso di riposare comodo.

Tuttavia, presentano un aspetto negativo da tenere in considerazione: parliamo del materiale del quale sono fatte, ovvero il legno, che i gatti amano graffiare; di conseguenza una casetta in vimini risulta di certo molto bella, ma potrebbe essere poco duratura; un altro aspetto che va considerato è l’odore del legno, infatti non a tutti i nostri amici pelosi è gradito.

Le case per gatti più belle sul mercato, quale scegliere

Per acquistare la casa per il nostro felino preferito, dobbiamo seguire qualche semplice regola, almeno avremo la certezza di aver provato ad acquistare la migliore per lui e per noi:

  • Prova a guardare lo stile della tua casa e cerca quelle che a tuo avviso si adattano meglio;
  • naturalmente quando sei difronte alla scelta pensa sempre all’igiene: per essere funzionale, la casetta deve avete tessuti sfoderabili e lavabili;
  • considera la natura del tuo piccolo amico, se ama giocare o meno, capirai sin da subito se è possibile acquistare dei modelli complicati o meno.

Hai davvero l’imbarazzo della scelta, ti serve solamente seguire semplici regole e sbizzarrirti tra tutte le possibilità sul mercato, magari imponiti anche un budget; tranquillo, ci sono modelli per tutte le tasche ed anche davvero molto, molto belli.

Matteo Falletti
Direttore di agoranotizie.it, ha collaborato con numerose riviste dedicate alla tecnologia e al mondo del lavoro. Nel tempo libero è capo Scout e ama stare in campeggio.