A quale festa di compleanno è mancata la classica torta di pan di spagna, base per eccellenza di vari dolci e adatta a molteplici tipologie di farcitura!?

Che sia per una semplice torta da colazione o un dolce da preparare per un pranzo in famiglia, ogni parte di pan di spagna deve essere soffice e piacevole al palato; necessità quindi di una bagna che lo renda umido e morbido.

La Bagna per Pan di Spagna

La bagna per pan di spagna può essere realizzata con diversi ingredienti a seconda delle persone che mangeranno il dolce.

Se la torta è per adulti si può optare per una bagna alcolica, viceversa se la torta è destinata a dei bambini si preferisce una bagna dolce fruttata.

Come bagnare il pan di spagna

Esistono moltissime modi per bagnare al meglio il pan di spagna di un dolce.

Che sia alcolica o no, la bagna può essere realizzata con ingredienti come succhi di frutta, sciroppi, latte, cacao, rum, caffè.

Ovviamente, la bagna deve essere in linea con la tipologia di torta che abbiamo preparato, in modo da bilanciare i sapori e non realizzare un dolce sgradevole. La sua composizione non deve essere troppo zuccherosa, soprattutto se la torta ha una farcitura e un pan di spagna già dolci.

Dopo aver scelto la bagna per il dolce, si procede con l’imbibizione del pan di spagna. Prima, però, assicurati che la base in pan di spagna e la bagna siano abbastanza freddi, per evitare la sfaldatura del dolce o che la farcitura non venga trattenuta.

Bagnare il Pan di Spagna

Per bagnare la base in pan di spagna si può scegliere tra diverse opzioni e tra queste ve ne sono alcune semplici, efficienti e accessibili a tutti.

La prima è utilizzare un dosatore con beccuccio nel quale inserire la bagna per versarla in modo preciso e regolato. In alternativa, si può scegliere di utilizzare un pennello in silicone per stenderla con precisione e velocità…ma attenzione a non esagerare con le dosi!

Se il dolce ha come ingrediente principale la frutta, la bagna ideale è quella alcolica, che si sposa meglio con i sapori della frutta.

Tra le bagne alcoliche più utilizzate per questo tipo di dolci vi sono quelle ai liquori. Quelli più comuni sono il limoncello, lo cerry, il contreau o il rum, il liquore per la classica bagna da pan di spagna.

Preparare la Bagna per il Pan di Spagna

Per preparare la bagna di un pan di spagna, realizzato in una tortiera da 24 cm da cui se ne ricavano tre strati, si miscelano 500 ml di acqua, 150 g di zucchero e si lascia bollire fino allo scioglimento del soluto.

Uniamo allo sciroppo ottenuto il liquore prescelto e iniziamo a imbibire la base in pan di spagna. Oltre ai dolci di frutta, la bagna alcolica è perfetta per dolci che hanno una base al cacao o che prevedono una farcitura al cioccolato. In questi casi, il liquore ideale è il rum, il cognac o il maraschino.

Per i dolci da feste di compleanno colme di bambini emozionati e frenetici, la bagna alcolica non è la soluzione migliore. Utilizzare una bagna adatta al consumo dei più piccoli è molto importante!

Per bagnare il pan di spagna di un dolce per bambini, si possono miscelare 500 ml di acqua e 150 g di zucchero in un pentolino fino a ebollizione. Successivamente, si aggiunge un qualsiasi tipo di succo di frutta, sciroppo per granite, spremuta o fialette di aromi per dolci.

Se la base in pan di spagna è al cioccolato, la bagna più adatta è quella al cui sciroppo si aggiunge del latte, oppure del cacao, caffè, scorze di agrumi o ancora le fialette di aromi.