Prima di iniziare qualsiasi esperienza in mare, si tratti di semplice surf o di navigazione, occorre controllare in modo scrupoloso le condizioni climatiche così da poter comprendere quali siano i rischi, nel caso ve ne fossero, e quali sono le correnti acquatiche che si muovono nel mare.

App per controllare il meteo del mare

Per questa serie di motivi sono state pensate numerose applicazioni gratuite e non, che possano aiutare gli avventori in tutte le esperienze che intendono affrontare. Ma come muoversi nelle vastità numeriche delle applicazioni?

Per valutare un’applicazione meteo, bisogna innanzitutto leggerne le recensioni, in modo da comprendere pienamente le opinioni di chi l’ha utilizzata prima di noi. Se questa selezione è stata superata e ciò che è stato scritto in merito sembra soddisfacente, si può scaricarla e provarla per qualche giorno prima di affrontare il mare. Questo genere di applicazioni ha un’efficacia comprovabile nel breve periodo perché in pochi giorni si può operare per la verifica della sua funzionalità.

Accertato anche questo aspetto, ci si può affidare per poter compiere esperienze marittime.

Di seguente, vi sono esempi di applicazioni ritenute comunemente valide e attendibili nelle loro previsioni meteorologiche.

App per la navigazione: le 6 migliori

WeatherTrack GRIB è indubbiamente un’applicazione che adempie al suo compito: consente infatti di scaricare i file GRIB della propria zona di interesse per la navigazione, anche se a primo sguardo può risultare di difficile comprensione. Vi sono presenti diversi modelli meteorologici, alcuni dei quali non implicano la descrizione della possibilità di pioggia o di vento, ma solo le correnti o le onde. Quest’applicazione va scaricata anticipatamente alla data programmata dell’uscita in mare, perché ha bisogno di pratica per essere utilizzata al meglio.

Squid Mobile permette la creazione della propria rotta in base a dove si desidera navigare e in tal senso offre anche spazio alle previsioni meteo. Si può scaricare dal sito ufficiale ed è a pagamento. Una volta ottenuta la mappa della zona di interesse, basta segnare i punti principali della propria navigazione e in pochi minuti verrà elaborato un percorso da seguire, con l’aggiornamento continuo delle previsioni.

LaMMA Meteo, creata attingendo dal Servizio Meteo della Regione Toscana, è un’applicazione le cui previsioni risultano particolarmente precise e attendibili. La sua semplicità di utilizzo è sicuramente un punto forte, perché risulta particolarmente intuitiva anche per coloro che non sono molti pratici.

Météo Marine ha una versione più sviluppata per Ipad, per la quale si possono scaricare le carte sinottiche, oltre che controllare le previsioni relative alla possibilità di pioggia, all’umidità e all’intensità del vento.

Meteo Sat di Stefano Caschi prende le immagini direttamente dal satellite EMUESAT e consente di controllare in tempo reale l’evoluzione di eventuali tempeste in agguato su tutto il territorio di interesse.

WindAlert scansiona in tempo reale vento e possibilità di pioggia, creando delle previsioni piuttosto attendibili.